I Mondiali di scherma paralimpica al via a Cheoungju

I Mondiali di scherma paralimpica al via a Cheoungju

InSuperAbili OutsiderNews

Hanno preso il via questa mattina a Cheoungju, in Corea del Sud, i Mondiali di scherma paralimpica 2019.

La rassegna iridata si svolge nelle sale del Grand Plaza Hotel della città sudcoreana e vede in pedana tutti i protagonisti principali del circuito mondiale paralimpico, a caccia non solo dei titoli iridati ma anche dei punti di qualificazione ai Giochi Paralimpici del prossimo anno a Tokyo. Lo rende noto la Federscherma.

Super Trigilia ai quarti di finale

È Loredana Trigilia l’unica azzurra ancora in gara nella gara di fioretto femminile categoria A. L’esperta fiorettista azzurra ha infatti conquistato il pass per i quarti di finale grazie al successo, nel turno dei 16,

Nella spada maschile categoria A è Emanuele Lambertini il migliore degli azzurri in gara. L’emiliano si ferma ai piedi del podio dopo la sconfitta subìta, per 15-6, dall’iracheno Al-Madhkhoori nell’assalto dei quarti di finale.

Doppio impegno per Bebe

Bebe Vio

Bebe Vio, campionessa paralimpica a Rio2016 e plurititolata nel fioretto femminile, categoria B, sarà tra le protagoniste della gara di sciabola femminile, categoria B e potrà rappresentare una freccia nella faretra del Commissario tecnico della Nazionale di sciabola paralimpica, Marco Ciari.

La campionessa olimpica, che da tempo ha iniziato a testare prima ed a provare poi in pedana le sue abilità nell’arma di taglio e controtaglio, ha chiesto ai Commissari tecnici ed alla Federazione Italiana Scherma di potersi cimentare in entrambe le armi.

Il programma dei Mondiali

Domani invece si conosceranno i neo campioni del Mondo di sciabola femminile categoria B, di sciabola maschile categoria A, di spada maschile categoria B e di spada femminile categoria A.

Giovedì 19 settembre saranno di scena le gare di fioretto maschile categoria A, di fioretto femminile categoria B, di spada maschile categoria C e di spada femminile categoria C.

Le prove di sciabola maschile categoria B, di sciabola femminile categoria A e di fioretto maschile e femminile categoria C, saranno le protagoniste della giornata di venerdi 20 settembre.