Europei tennistavolo paralimpici, oro per Rossi e argento per Brunelli

Europei tennistavolo paralimpici, oro per Rossi e argento per Brunelli

InSuperAbili OutsiderNews

Agli Europei di tennistavolo paralimpici, in corso di svolgimento a Helsingborg, in Svezia, l’Italia ha conquistato nelle gare di singolare una medaglia d’oro con la 25enne Giada Rossi in classe 2 e una d’argento con la 45enne Michela Brunelli in classe 3. Lo comunica in una nota la FITET.

Le due atlete, che da oggi saranno impegnate insieme nel torneo a squadre, sono state guidate in panchina dal direttore tecnico Alessandro Arcigli e dal tecnico Donato Gallo.

Regina d’Europa

La neo campionessa continentale Giada Rossi ha battuto in un girone unico a cinque per 3-0 l’olandese Femke Cobben, la serba Ana Prvulovic e la francese Isabelle Lafaye e per 3-1 la russa Nadejda Pushpasheva, che si era aggiudicata gli ultimi tre titoli nel 2013, 2015 e 2017.

Anche Michela Brunelli ha compiuto un’impresa, perchè ha sconfitto, sempre per 3-2, nel girone la croata Helena Dretar, nei quarti di finale la turca Hatice Duman e in semifinale l’altra croata Andela Muzinic, tutte atlete che la precedono nel ranking mondiale.

In finale ha ceduto per 3-1 alla svedese Anna-Carin Ahlquist, n. 1 al mondo. È tornata sul podio agli Europei in singolare dopo 14 anni, nel 2005 a Jesolo era stata bronzo.

Europei: oggi le gare a squadre

In classe 1-3 si disputerà un gruppo unico a cinque e Rossi/Brunelli affronteranno prima la Francia e poi la Turchia. Domani invece sfida con Finlandia e Croazia.

L’altro team azzurro sarà composto in classe 10 da Lorenzo Cordua e Amine Kalem, che sono stati sorteggiati nel Gruppo 1 e saranno opposti oggi alla Polonia e domani alla Gran Bretagna.