"Roma Ping Pong Fest – A TTX Experience" il 6 ottobre ai Fori Imperiali

“Roma Ping Pong Fest – A TTX Experience” il 6 ottobre ai Fori Imperiali

OutsiderNews

Roma è pronta a ospitare, nella splendida cornice dei Fori Imperiali, la festa del TTX. Quello nella nostra capitale sarà il primo appuntamento europeo in assoluto. “Roma Ping Pong Fest – A TTX Experience”, il prossimo 6 ottobre, farà conoscere al pubblico questa disciplina: un nuovo modello di pratica sportiva che ha l’obiettivo di far diventare il ping pong sempre più a portata di tutti.

Organizzazione congiunta

L’evento è organizzato dall’International Table Tennis Federation (ITTF), dalla Federazione Italiana Tennistavolo (FITET), con la collaborazione di SG Plus Ghiretti & Partners ma può contare, anche, sul sostegno della Regione Lazio, del Comune di Roma, del CONI e del Comitato Italiano Paralimpico (CIP).

“Roma Ping Pong Fest” sarà una vera e propria festa dello sport, del divertimento e dell’inclusione. Sono previsti sia eventi sportivi (“Torneo TTX” e “Celebrity Tournament”) che aree creative, con musica e spettacoli, un evento da vivere a 360°.

Ovviamente tutto il “Roma Ping Pong Fest – A TTX Experience”, sarà dotato di una copertura mediatica molto, molto importante: infatti l’evento potrà essere seguito sia sul sito ufficiale della FITET (www.fitet.org) che sui canali sociale federali Facebook (@fitet.org) e Instagram (fitet_official).

Table Tennis X: un nuovo modello di pratica sportiva

Ma, nello specifico, cosa è il TTX? Il Table Tennis X rappresenta un nuovo format di gioco ideato dall’International Table Tennis Federation (ITTF) per rendere il gioco del ping pong ancora più divertente e inclusivo, per costruire una connessione più forte tra lo sport e la community di persone che lo pratica.

Sono tre le caratteristiche peculiari di questa disciplina: semplice, social e inclusiva. Si gioca con regole leggermente differenti dal tradizionale tennistavolo (si gioca a tempo invece che a punteggio); viene praticato utilizzando un’attrezzatura diversa (non sono presenti rivestimenti in gomma sulle racchette così da eliminare il tecnicismo), in modo che possa essere giocato da chiunque.

Gli eventi TTX avranno, dunque, l’obiettivo di creare una “TTX Community”: giovani, meno giovani, provenienti da culture e stili di vita differenti, abili o disabili, tutti uniti dalla passione e dalla voglia di divertirsi attraverso il ping pong.

I numeri dicono che la FITET, oggi, dispone di circa ventimila tesserati ma sono oltre mezzo milione le persone che per diletto si cimentano nel famoso ping pong. L’obiettivo della TTX Experience è quello di creare comunità ed eventi aggreganti in modo da rendere questo sport sempre più conosciuto e praticato.

Il TTX Village

Il TTX Village sarà situato lungo Via dei Fori Imperiali, uno dei luoghi più belli ed emozionanti della Città Eterna. La strada che collega Piazza Venezia con il Colosseo comprenderà: un’area TTX, con 40 tavoli da ping pong; un’area per bambini; una zona espositiva e, infine, un palco per la musica, gli spettacoli e tanto altro divertimento.