carote

Carote, oro per gli occhi ma non solo. Perché è un OutsiderFood

Alimentazione OutsiderFood

Le carote, un ortaggio portatore di benefici davvero incredibili. Con il loro caratteristico colore arancione, possono essere utilizzate in mille ricette, preparazioni oppure crude. Sono buonissime e hanno in sé la forza di donare a chi le mangia una serie di proprietà benefiche, alcune delle quali sconosciute. Vediamo quindi perché le consideriamo un ”Outsider Food”.

Carote – Calorie

Alimento con apporto calorico medio-basso: 100 grammi infatti apportano 85 calorie.

Caratteristiche e proprietà delle carote

La scienza ha individuato una serie di elementi positivi di questo ortaggio, che contiene:

  • Acqua
  • Proteine
  • Betacarotene
  • Vitamina C
  • Vit. A
  • Fibra
  • potassio
  • calcio
  • fosforo

Un fattore importante da sottolineare è che grassi e colesterolo in questo ortaggio praticamente non sono presenti. Sono alleate in particolar modo degli occhi, per via della Vitamina C, dei tessuti e dell’intestino. Sono infatti un utile elemento per l’assorbimento dei liquidi a livello intestinale, funzione di grande importanza.

In cucina

Che siano cotte, crude, oppure una torta di carote sofficissima, o ancora carote e patate lesse. O saltate in padella, ogni uso è ammesso; sono un ortaggio dalle grandi proprietà, leggere e salutari. Ovviamente, come ricordiamo sempre, senza esagerare e inserite come tutti gli altri alimenti in un regime vario ed equilibrato.

Photo Copertina – Pixabay